sabato 16 settembre 2017

AGGIORNAMENTI: VACANZE IN VAL GARDENA-VIA VALERIANA CON HORST-LEGGERE: STEVE MC CURRY A BRESCIA

Ormai colpevolmente in ritardo per quanto fatto da un mese a questa parte (oltre che lavorare naturalmente), invece che spezzettare i ricordi, cercherò di riassumere brevemente quanto successo in queste ultime 3-4 settimane.
1. Vacanze: una settimana canonica in montagna e quest'anno la scelta è caduta sulla Val Gardena. Ci avevamo fatto già un pensierino qualche anno fa ma è stata sicuramente la presenza di Ste & Roby a convincerci a raggiungerli. Così abbiamo fatto una settimanina tranquilla sopportandoci a vicenda, mangiando talvolta fin quasi a scoppiare (ma sempre di ottima fattura) per poi cercare di evitare di scoppiare sulle salite: abbiamo infatti alternato giornate "toste" a "pause di riflessione" rimanendo sul fondo valle per spurgarci dell'acido lattico... (che è un modo gentile di dire che dovevamo riprendere fiato...). 

Comunque sia, mi sono lo stesso sbizzarrito nelle foto che naturalmente potete visualizzare qui (avevo avuto l'idea di suddividerle per giornata, ma naturalmente tutto ciò è rimasto solo un mero pensierino...).
2. Via Valeriana: il 9 settembre abbiamo combinato con Horst e Karen che erano in vacanza sul lago d'Iseo da inizio settimana, una camminata sulla Valeriana pensando di arrivare fin dove le forze ci portavano.... Naturalmente le nostre forze sono finite moooooolto prima di quelle dei nostri amici e meno male che li abbiamo convinti a rientrare alle macchine col trenino delle nord e non a ripercorrere la strada a ritroso (a piedi...). 
La serata poi l'abbiamo chiusa a Nistisino, all'Osteria del Somarello, dove ci siamo rifocillati con piatti prelibati della cucina locale (il manzo all'olio che ho preso era veramente gustosissimo...). Anche in questo caso, qua le foto della gita e della serata.
3. BRESCIA PHOTO FESTIVAL: STEVE MC CURRY - LEGGERE: E finalmente ce l'abbiamo fatta! Rimandando e rimandando hanno prolungato la mostra giusto per permetterci di andare a vederla! 

Prendendo le parole dal sito della mostra, "...Steve McCurry rende omaggio all’atto della lettura, raccogliendo per la prima volta una selezione di scatti che ha per protagonisti i lettori, lettori provenienti da ogni angolo del pianeta: zone di guerra, strade isolate, angoli della città o della propria casa..."
Già McCurry mi aveva affascinato con le sue inquadrature e qua, combinate con la lettura (e nel passaggio visivo delle immagini si incrociano anche parole a corredo...) diventano un tutto che ti rimane negli occhi e nella mente. Ed ecco qua, le foto un po' "rubate" alla mostra e un po' prese in città girovagando. 
Alla prossima!!!


  

giovedì 10 agosto 2017

COLLE SAN ZENO > RIF. VALTROMPIA

In occasione del mio onomastico mi sono regalato una passeggiatina già fatta un paio di anni fa (rivedi qui il post di allora) ma stavolta fatta al contrario: in senso orario stavolta prendendo il sentiero 327 e rientrando dal 325/326.
Lasciata quindi la macchina a Colle San Zeno (subito dopo il rifugio Piardi), camminata tranquilla e soprattutto isolata (non c'era in giro nessuno!!!) seguendo il segnavia 327 che in circa 1h45' mi ha portato al Rifugio Val Trompia dove mi aspettava la solita abbuffata...
E allora via col primo e col secondo senza lesinare niente!!!
Pasta al ragu di cervo
Cinghiale con polenta
Un po' appesantito, mi sono rimesso in cammino sulla via del ritorno (anche perché il tempo non prometteva niente di buono...). E quindi, nonostante una piccola fatica per la risalita (sarà stato il cinghiale? la polenta? la mancanza di allenamento? Ecco! Di sicuro questo!!!) mi sono rimesso in cammino anche con una piccola idea di puntare al Monte Guglielmo (raggiungibile in 1h40) viste anche le condizioni del tempo che era coperto ma non caldo.

Arrivato al bivio per il Guglielmo però, tuoni neanche tanto in lontananza e gamba un po' duretta mi hanno fatto desistere dall'impresa.
Saggia decisione... Il Guglielmo era coperto da una coltre scura che non avrebbe certo permesso una visuale di rilievo del lago d'Iseo sottostante (solo al rientro ho saputo della piccola tromba d'aria che si era abbattuta proprio ad Iseo...).

E quindi ho proseguito per rientrare alla macchina lungo il segnavia 326 in direzione Malga Gale (3V per la parte finale) un attimo prima che si scatenasse un diluvio colossale. Tempismo perfetto!
Al solito fatte un bel po' di foto di fiori e panorami che potete vedere tranquillamente qui.
Alla prossima!!! 

martedì 8 agosto 2017

AGGIORNAMENTI ESTIVI...

In attesa della partenza per la canonica settimana in montagna, un breve elenco delle attività e delle gite fatte nelle ultime settimane.
Fermo restando che causa impegni familiari non ci siamo spinti in "avventure" esagerate ma abbiamo optato per escursioni e gitarelle più che altro per scappare dalla calura della pianura.
Ed ecco che il 22 luglio ci siamo concessi una giornata sul lago d'Idro sparapanzati sulla spiaggetta di Ponte Caffaro, gitarella in barca sul lago, passeggiatina nell'oasi naturalistica di Ponte Caffaro dove è stato preservato e recuperato un ambiente "paludoso" che andava scomparendo e naturalmente (vista la zone...) la PIZZA al Bagoss alla sera (spettacolare come sempre...)!
Pizza Bagoss e Porcini
Le foto della giornata, naturalmente le potete vedere qui.
La settimana successiva (il 29) abbiamo cambiato lago... Per un controllo "logistico" ci siamo fiondati prima sul lago d'Iseo per poi andare a prendere il fresco in montagna... 
Panoramica del lago
Solo che non c'era grande attrattiva "culinaria" e quindi tornati a "valle" ci siamo dovuti accontentare di una pizza in riva al lago. qualche passeggiata in paese, qualche foto e poi rientro alla base. Anche in questo caso, qui le foto.

Il 5 di agosto invece abbiamo puntato direttamente in alto e ce ne siamo andati in Maniva. 

Solita passeggiatina in quota fino al bivacco Tita Secchi e poi ritorno al piazzale dove ci aspettava un'altra pizza superlativa: pizza BAGOSSA con Bagoss, salsiccia e cipolla. FENOMENALE!!!!
Anche in questo caso, le foto sono qui.
Alla prossima!!!!



 

  

mercoledì 2 agosto 2017

PER NON DIMENTICARE


mercoledì 19 luglio 2017

sabato 10 giugno 2017

RIFUGIO VALTROMPIA (DA PEZZORO)

Si riprende, dopo periodo indaffaratissimo, a provare a camminare in montagna. E con cosa ricominciare se non con una bella sgambata "corta" verso il rifugio Val Trompia?

Claro che sì! La scelta infatti si è basata soprattutto sulla cucina tradizionale che ci aspettava in cima... niente lasagne di cervo stavolta ma lasagne al pesto con zucchine e casoncelli ai funghi di primo e formaggio fuso e cervo con polenta come secondo (troooooopppo bbbuono, o come si dice da queste parti "bu fes"). 

Cervo con polenta
Sulla scelta del percorso poi, abbiamo optato per la via più breve  salendo da Pezzoro che, tra le varie alternative (Caregno, Colle S.Zeno) risulta essere la più corta (anche se sicuramente la più in piedi e forse la meno panoramica).
In ogni caso, lungo il sentiero mi sono sbizarrito a fotografare i fiori più che il restante paesaggio e i faggi imponenti che ci hanno accompagnato lungo il percorso.
  

Tutte le foto, come al solito, le si possono vedere naturalmente qui!
Alla prossima!!!

venerdì 2 giugno 2017

FESTA!!!


giovedì 1 giugno 2017

OME: ORTO BOTANICO - IL RITORNO

E come promesso, siamo tornati a Ome all'orto botanico per vedere le fioriture... solo che ormai erano già fiorite e stavano anche sfiorendo....
La passeggiata non è di questi giorni però, si risale infatti al 13 maggio e qui si possono vedere tutte le foto. Gatti, acqua, alberi e fiori è tutto quello che si può trovare.
Solo la stanchezza e lo stress del periodo mi ha impedito di aggiornare il blog in tempi brevi ed è per questo che chiedo venia anche del post "stringato".
Alla prossima (sperando riesca a farla in tempi brevi)!  SELFIE!!!!!
novello San Chiassoso
PS: notare l'aurea che mi fa l'ombra del cappello....

domenica 28 maggio 2017

martedì 23 maggio 2017

PER NON DIMENTICARE...